Living Book: lavori in corso

thelivingbook

Proseguono gli incontri con i partner internazionali per la messa a punto del primo output, affidato al Forum del libro, del progetto europeo LIVING BOOK (http://thelivingbook.eu/it), che riguarda la definizione delle linee guida del progetto.

Segnaliamo qui Scuola e “letture aumentate”: appunti su un (promettente) progetto europeo, un articolo di Gino Roncaglia per Il Libraio, una riflessione a proposito del progetto.

Quali strategie utilizzare per avvicinare ai libri una generazione il cui universo comunicativo è legato molto più agli strumenti digitali che alla carta? Su ilLibraio.it le riflessione di Gino Roncaglia, che affronta da un punto di vista non scontato un tema di cui si parla ormai da anni, e spiega perché “la strada della promozione digitale della lettura (indipendentemente dai supporti usati) è oggi – e nell’immediato futuro – assai più promettente ed efficace della promozione della lettura digitale…” (http://www.illibraio.it/scuola-letture-aumentate-552880/).

Annunci

Pralibro festeggia i suoi primi 15 anni

pralibro

Oltre 60 incontri, cinque mostre e tanti libri. Da sabato 22 luglio è tornato «Pralibro», il festival organizzato dalle librerie Claudiana e Il Ponte sulla Dora, dal Comune di Prali e dalla Chiesa valdese. L’edizione è la numero 15 e nasce in un luogo unico, Prali nella val Germanasca, meta di villeggiatura dei torinesi e non solo, preferita da Primo Levi e Mario Soldati.

Continua a leggere “Pralibro festeggia i suoi primi 15 anni”

Consegnate all’On Boldrini le firme dell’Appello per l’approvazione della legge sulla promozione della lettura

appello

COMUNICATO STAMPA

Il Forum del libro ha consegnato le adesioni all’appello all’On. Laura Boldrini – Presidente Camera dei Deputati – sulla necessità che il Parlamento approvi prima che si concluda la XVII Legislatura una norma sulla promozione della lettura, da tempo all’esame della Camera dei Deputati.

Si tratta del testo su Disposizioni per la diffusione del libro su qualsiasi supporto e per la promozione della lettura, frutto della unificazione dell’A.C. 1504 (primo firmatario l’On. Giancarlo Giordano) e dell’A.C. 2267 (prima firmataria l’On. Sandra Zampa).

La proposta, il cui iter ha preso avvio nel lontano agosto 2013, prevede un piano d’azione per la promozione della lettura, la diffusione della lettura nelle scuole e la costituzione di biblioteche scolastiche, l’incentivazione all’acquisto di libri, la tutela delle librerie indipendenti, il sostegno alle biblioteche di base sul territorio.

Oltre 750 persone, tra personalità della cultura, rappresentanti delle maggiori associazioni di categoria della filiera del libro, bibliotecari, librai, editori, insegnanti e semplici cittadini hanno dimostrato, con la loro firma, di condividere la campagna lanciata dal Forum del libro.

Contiamo, ora, che la Camera esamini e approvi rapidamente un provvedimento che potrebbe contribuire in modo efficace a una maggiore diffusione del libro e della lettura nel nostro paese.