livingBOOK

A conclusione di “Maggio mese dei libri”, la scuola secondaria di primo grado “Francesco Muttoni” dell’Istituto Comprensivo 6 di Vicenza, scuola pilota vicentina del progetto europeo The Living Book – Augmenting Reading for Life (http://thelivingbook.eu/it/), cofinanziato dal programma Erasmus + dell’Unione Europea e coordinato dal Comune di Vicenza, si è addobbata a festa per celebrare la lettura nella giornata “A scuola senza zaino”.

L’evento chiude una serie di momenti, iniziati con il seminario cui ha preso parte il professor Gino Roncaglia ad aprile e la celebrazione della giornata mondiale del libro, che hanno visto i libri e la lettura aumentata protagonisti nelle strade e nelle scuole di Vicenza.

Il progetto europeo combina lettura e creatività digitale con l’obiettivo di promuovere un amore duraturo per libri e lettura fra gli studenti dai 9 ai 15 anni d’età. E coinvolge attivamente, dall’inizio dello scorso anno, un gruppo di insegnanti delle scuole locali con le rispettive classi e genitori nella promozione e formazione in materia di lettura aumentata per avvicinare alla lettura una generazione il cui universo comunicativo è legato molto più agli strumenti di rete che alla carta.

La celebrazione della lettura aumentata si è svolta anche negli altri paesi coinvolti nel progetto europeo: la scuola elementare Dimotiko Scholeio Makedonitissas 3, Stylianou Lena di Nicosia (Cipro), la scuola primaria e secondaria Agrupamento de Escolas de Vila Nova de Paiva (Portogallo), la scuola primaria e secondaria Scoala Gimnaziale Constantin Parfene di Vaslui (Romania), la scuola secondaria Tartu Kivilinna Karol (Estonia), coordinati dall’Università europea di Cipro e dal Forum del Libro.

La giornata “A Scuola senza zaino” che, oltre agli studenti della Muttoni, ha visto anche il coinvolgimento delle scuole primarie Riello e Zanella e la partecipazione di alcuni bambini della scuola dell’infanzia Lattes, prevedeva letture professionali e laboratori di lettura, cui hanno partecipato attivamente anche alcuni genitori, e gruppi di lettura animati da alcuni ragazzi del liceo scientifico Paolo Lioy.

La scuola Muttoni, addobbata a festa dai cartelloni The Living Book ha quindi concluso un anno scolastico inteso di attività dedicate alla lettura e alla pratica delle linee guida e della Living Library (http://thelivinglibrary.eu), piattaforma sperimentale dedicata ai gruppi di lettura creata nell’ambito del progetto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...